InfoNapoli24

#
 

Notizie » Calcio » Napoli

MILAN-NAPOLI: 0-0. RETI INVIOLATE A SAN SIRO

15/04/2018

MILAN-NAPOLI: 0-0. RETI INVIOLATE A SAN SIRO

Il calendario della 32esima giornata di campionato offre questo pomeriggio alle 15 il big match Milan-Napoli, orario insolito rispetto l’importanza della partita per permettere il posticipo alle squadre che sono state impegnate in Europa. In palio ci sono tre punti pesantissimi per entrambe le compagini, i rossoneri sognano ancora un posto Champions, il Napoli ovviamente punta alla vittoria per continuare la cosa scudetto.

Nei primi minuti c’è molto equilibrio in campo, le due formazioni cercano di avvicinarsi all’area nemica con tanti fraseggi corti. Il primo squillo è dei padroni di casa, Bonaventura fa sporcare i guantoni a Reina con un tiro forte dalla distanza. Pronta la riposta azzurra che al termine di una pressione prolungata nella metà campo rossonera arriva alla conclusione con Callejon, potente ma imprecisa. Tuttavia gli uomini di Sarri aumentano progressivamente l’intensità e la qualità delle giocate. Al quarto d’ora perfetto lo scambio Mertens-Insigne con quest’ultimo che arriva al tiro ravvicinato ma trova l’ottima risposta di Donnarumma che devia in angolo.

Col passare dei minuti è più evidente la tattica delle due squadre. Il Napoli è sempre propenso a ricercare affondi per via centrali, con le verticalizzazioni profonde degli attaccanti; la formazione di Gattuso invece cerca continuamente cambi di campo per allargare la difesa azzurra e sfruttare i cross dei terzini. Nonostante le poche occasioni nitide la partita resta molto vivace, gioco quasi mai interroto e sempre propositivo. Risultato di 0-0 all’intervallo. Al ritorno in campo la possibilità di rompere l’equilibrio è sui piedi di Hamsik, servito alla perfezione da Insigne in pochissimo spazio, lo slovacco però non sfrutta l’occasione da posizione defilata.
Pochi i tiri in porta ma tanti ribaltamenti di fronte soprattutto a causa dei numerosi errori in fase di finalizzazione. Le formazioni costruiscono molto ma peccano di imprecisione nell’ultima fase della manovra.

Sarri prova a dare la scossa con un doppio cambio al 65’: dentro Milik e Zielinski, fuori Hamsik e Mertens. Cambia fisicità in mezzo al campo e in area nemica ma non modulo di gioco. Gattuso risponde inserendo Silva per Kalinic. Aumenta nell’ultima parte di gara la pressione del Napoli, ora i partenopei sono stabilmente con tutti gli effettivi nella metà campo rossonera senza però trovare spazio per la giocata finale.

Negli ultimi giri di orologio il Milan prova a sfruttare le tante occasioni da calcio piazzato, ma sempre attenta la difesa azzurra ad impedire qualsiasi conclusione.
È incredibile ciò che avviene al 92’: Milik smarcato perfettamente in area piccola tira a colpo sicuro, Donnarumma decide di diventare protagonista del match e con un miracolo devia in angolo la palla del vantaggio partenopeo. Finisce a reti inviolate un match giocato ad alta intensità ma caratterizzato da tanti errori in impostazione e due fasi difensive perfette.

Gianluca Cotone
 

twitter