InfoNapoli24

#
 

Notizie » Calcio » Napoli

Ancelotti: la squadra sta bene, domani dobbiamo essere concentrati

14/09/2018

Ancelotti: la squadra sta bene, domani dobbiamo essere concentrati

Alla vigilia di Napoli - Fiorentina, il mister Ancelotti ha incontrato i giornalisti presso la sede della SSC Napoli, a Castelvolturno. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni:

"Il mio umore è buono, sono rientrati i giocatori dalle nazionali e ci siamo allenati tuti insieme. Dispiace per l'infortunio di Chiriches, c'era qualcuno un po' stanco ma con la giornata di oggi e l'allenamento, tutti saranno disponibili per domani. Nella sosta abbiamo analizzato la gara con la Samp dove è mancata la reazioneed il controllo del gioco con una parte del primo tempo da dimenticare. E' vero che abbiamo subito tanti gol ma in questa fase della stagione capita che piccole disattenzioni si pagano molto care. Ma, comunque, la fase difensiva del Napoli non è deficitaria. Sia Milik che Mertens hanno giocato 90 minuti in nazionale e sono stanchi. Oggi li vedro' durante l'allenamento e poi decidero'. L Fiorentina ha fatto bene in queste due partite, ha una rosa valida e quindi dobbiamo restare concentrati e fare il nostro gioco. Rispettiamo l'avversario per la sua organizzazione e non credo che ci siano "fantasmi" del passato. la squadra sta crescendo, mi piace come si allena e piano piano torneremo ad avere stabilità. Abbiamo perso una gara, è vero, ma non è la fince del mondo. Siamo all'inizio della stagione. Sono veramente contento di essre qua, per la qualità della squadra, la passione el'ambiente. Anche se ci saranno solo 20.000 spetattori, cercheremo di offrire uno spettacolo degno di tal nome per farne venire anche altri. Non voglio che la squadra dimentichi quello che ha fatto in passato soprattutto per la fase difensiva mentre in attacco vorrei un tipo di gioco diverso ma ci stiamo lavorando. Non abbiamo subito tanti tiri pero' ogni volta abbiamo preso un gol e su questo aspetto dobbiamo migliorare nei dettagli e nell'attenzione. Verdi non ha fatto bene nella prima gara ma è un giocatore molto importante per noi. nel 4 - 3 - 3 preferisce giocare a destra ma con un altro sistema di gioco puo' giocare anche in mezzo al campo."

Foto: SSC Napoli

La Redazione 

twitter