InfoNapoli24

#
 

Notizie » Calcio » Napoli

Napoli: tra acquisti e cessioni, Insigne resta o va ?

14/06/2019

Napoli: tra acquisti e cessioni, Insigne resta o va ?

 

Dopo le meraviglie mostrate con la Nazionale, sono cominciate le vacanze anche per Lorenzo Insigne. Un’estate che si annuncia molto calda. C’è chi indossa il costume e parte in barca, c’è chi, come molti calciatori di Serie A, già si mischia alla folla per le vie delle metropoli o sceglie mete estive e poi c’è chi si annoda la cravatta e accende il suo portatile. C’è chi si ritrova nei ristoranti esclusivi per stringere mani e stipulare accordi di cui si saprà fra qualche settimana, e ci sono i tifosi, che, svuotate le gradinate, pian piano confluiranno sulle spiagge di mezzo mondo o si godranno vaggi sospirati. Eppure, nessuno tra tutti questi, nello scenario vacanziero che ci aspetta nel prossimo mese e mezzo, taglierà del tutto i ponti coi suoi sogni: tutti i tifosi attenderanno la bomba di mercato e tanti calciatori si prepareranno a firmare il contratto della vita. In mezzo, come ogni estate, al lavoro ci saranno i procuratori e le procuratrici, i veri strateghi 2.0 del moderno calcio milionario. 

Nel Napoli, c'e' qualche dubbio legato alla permanenza di Insigne alla corte di Ancelotti. E' indubbio che il talenfto azzurro farebbe le fortune del degli azzurri ma anche di altre squadre che, sicuramente, saranno interessate all'acquisto. Prolungamento del contratto con congruo ritocco all’ingaggio o doloroso addio di un calciatore che l’azzurro ce l’ha cucito addosso, nonostante il rapporto mai del tutto sereno con la piazza partenopea? Nessuna ipotesi può essere esclusa a priori. Ma se del doman non v’è certezza, l’esigenza tecnico-tattica del Club è sicuramente quella di conoscere gli esiti di questa lenta trattativa il più presto possibile: Insigne fino ad oggi ha collezionato 303 presenze e 77 gol, di cui 14 (e sei assist) nell’ultima annata, e questi sono numeri rari a vedersi. Un’eventuale sostituzione di Insigne non s’inventerebbe certo in quattro e quattr’otto, e genererebbe ricadute su tutte le altre trattative che il Napoli sta conducendo o condurrà. 

Carmine Ciniglia

twitter