InfoNapoli24

#
 

Notizie » Calcio » Napoli

Atalanta-Napoli: per gli azzurri uno snodo cruciale per alimentare le ambizioni di quarto posto

20/02/2021

Atalanta-Napoli: per gli azzurri uno snodo cruciale per alimentare le ambizioni di quarto posto

 Nell’incontro valevole per la ventitreesima giornata del campionato di serie A, la quarta del girone di ritorno, Napoli e Atalanta, appaiate in classifica a 40 punti in sesta posizione dopo la vittoria ottenuta dalla Lazio sulla Sampdoria nel primo anticipo del sabato, si affrontano al Gewiss Stadium domani sera. Continua purtroppo il momento di assoluta emergenza in casa azzurra anche se il rientro dal periodo di isolamento seguito alla positività al Covid-19 di Koulibaly e Ghoulam rappresenta sicuramente una boccata d'ossigeno per Gennaro Gattuso che potrà così ampliare un minimo le rotazioni a sua disposizione. La serie di infortuni che sta falcidiando la rosa a disposizione del tecnico calabrese può però solo in parte fungere da attenuante ad una squadra che giovedì in Spagna contro il Granada nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League ha offerto l'ennesima deludente prestazione tanto dal punto di vista del gioco senza mai indirizzare verso la porta avversaria un tiro degno di nota,  che della tenuta mentale compiendo un significativo passo indietro rispetto alla prova di cuore e personalità offerta sabato scorso contro la Juventus.

Da sfruttare anche la possibilità che i padroni di casa possano rinunciare a qualche elemento importante in vista della sfida con il Real Madrid di mercoledì prossimo, incontro valevole per l'andata degli ottavi di finale del principale torneo continentale per club. Determinante entrare in campo con l’approccio di chi sa di dover affrontare una battaglia lunga novanta e più minuti impostando l'interruttore della concentrazione sulla soglia più elevata perché, al cospetto di una rivale che fa della costante aggressione in pressing nella metà campo avversaria uno dei suoi tratti identitari, il minimo errore potrebbe essere pagato a caro prezzo.

Prioritario curare la corretta tenuta delle distanze tra i reparti per non concedere ai giocatori di maggior talento dell’organico di Gasperini di sfruttare gli spazi nei quali riescono ad essere letali ma ancor di più, nella situazione attuale, le occasioni create dovranno essere finalizzate senza troppi fronzoli esibendo il necessario cinismo in fase conclusiva. 

Andrea Addezio

twitter