InfoNapoli24

#
 

Notizie » Calcio » Napoli

Sassuolo-Napoli 3-3: nonostante uno strepitoso Meret, gli azzurri gettano alle ortiche la vittoria

03/03/2021

Sassuolo-Napoli 3-3: nonostante uno strepitoso Meret, gli azzurri gettano alle ortiche la vittoria

 Attualmente, ottava e sesta in classifica, Sassuolo e Napoli che si affrontano nel pomeriggio del turno infrasettimanale. De Zerbi sceglie il 4-2-3-1, col doppio palleggiatore Locatelli-Lopez e Djuricic ad aiutare la metà campo, punta centrale, Caputo. Cambia invece Gattuso che torna al 4-3-3, al centro del quale c'è Demme. Hysaj lascia riposare Ghoulam, in porta ancora Meret.

Attento il Sassuolo e lungo in campo, se ad attaccare sono almeno in cinque il resto della squadra non va alta e di fatto, concede poco alle ripartenze azzurre. Effettivamente però è anche la fortuna ad aiutare i neroverdi quando con Insigne il Napoli passa in vantaggio, off-side davvero millimetrico e risultato invariato. Fino almeno al 36', minuto in cui un'insidiosa punizione di Berardi è deviata nella propria porta da Maksimovic. Si scalda allora la squadra ospite che va dritta al sodo verticalizzando e trovando infatti, subito il pari. Al 38', filtrante per Di Lorenzo che trova Demme in area, assist per Zielinski che continua a credere nelle proprie doti realizzative e pareggia. Dura poco però l'equilibrio, ingenuo fallo in area di Hysaj su Caputo che non era diretto verso la porta e dal dischetto, Berardi porta tutti negli spogliatoi sul 2-1.

Meret tiene in vita gli azzurri in due occasioni, appena iniziata la ripresa su Defrel, poi praticamente da terra dopo un'uscita, su Djuricic. Maksimovic mette alto due volte di testa, gli azzurri acciuffano però ugualmente il pari con Di Lorenzo, premiato da una gran giocata di Insigne. Consigli poi è miracoloso su Fabián, il Napoli però dopo aver pareggiato per due volte ci crede e se c'è qualche dubbio su un rigore non dato a Politano, al 90', Marini non ha dubbio sul contatto Haraslin-Di Lorenzo. Insigne non sbaglia e sembra aver regalato la vittoria al suo Napoli. Invece nel recupero il Sassuolo ruba una palla a metà campo, nessun calciatore azzurro spende il fallo, lo fa Manolas, ma quando è già in area. Ancora un rigore, lo segna Caputo ed il finale è di 3-3.

Vincenzo Capuano

twitter